Home Generale Giannini a Biella il 30 gennaio

Giannini a Biella il 30 gennaio

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Nell’ambito del Salone di Orientamento Universitario ‘It’s My Life’, organizzato per il terzo anno a Città Studi dall’associazione Bi Young, è attesa la ministra dell’Istruzione Stefania Giannini, che sarà protagonista di una conferenza sul tema del rapporto tra istruzione e mondo del lavoro. Quanto la scuola e l’università devono essere vicine al mondo del lavoro; se queste devono formare persone o lavoratori; se e quanto il mondo del lavoro deve influenzare la formazione, saranno solo alcuni degli argomenti portati avanti dagli studenti, dei quali il Ministro esprimerà la sua opinione.

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

{loadposition bonus}

ICOTEA_19_dentro articolo

L’incontro, che si terrà sabato 30 gennaio e la ministra sarà al centro ed intorno saranno seduti molti studenti, di età ed interessi diversi tra di loro, che avranno modo di fare le domande che secondo il loro punto di vista sono più vicine al tema scelto. Inoltre, per ogni loro domanda, sarà data la possibilità al pubblico di farne altre due inerenti al medesimo tema.

L’obiettivo è di coinvolgere un grande numero di ragazzi i quali, purtroppo, in queste occasioni hanno solitamente un ruolo marginale, sebbene siano i soggetti chiave dell’istruzione.

Durante la giornata Giannini incontrerà inoltre due realtà biellesi importanti nel campo dell’istruzione, considerate un unicum a livello nazionale, quali il progetto di bilinguismo LIS (Lingua Italiana dei Segni) dell’Istituto Comprensivo di Cossato ed il progetto di Cooperative Learning delle scuole di Mosso e Pettinengo. 

Preparazione concorso ordinario inglese