Home Generale Google pronta a lanciare una versione YouTube e Chrome per i bambini

Google pronta a lanciare una versione YouTube e Chrome per i bambini

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il colosso del web e Mountain View, che gestisce oltre 40.000 ricerche al secondo, 1.200 miliardi all’anno, pensa ai più piccoli e alla loro sicurezza: Google ha fatto sapere che all’inizio del 2015 inizierà a lavorare a versioni dei suoi prodotti più popolari, come YouTube e Chrome, pensate in modo specifico per i bambini fino a 12 anni.

“A motivarci è stato il fatto che molti all’interno dell’azienda stanno diventando genitori, quindi c’è la voglia di cambiare i prodotti in modo che siano divertenti e sicuri per i più piccoli”, ha detto Pavni Diwanji, responsabile delle nuove iniziative di Google, sottolineando che “la verità è che i bambini ora sono a forte contatto con la tecnologia a casa e a scuola”.

 

ICOTEA_19_dentro articolo

{loadposition articologoogle}

 

Durante un’intervista a Usa Today, Diwanji ha spiegato che “l’approccio migliore è fare in modo che la tecnologia sia usata in modo più appropriato”. Per il momento non si sa quando i prodotti saranno lanciati, ma Google intende procedere rapidamente, soprattutto dopo il successo di recenti iniziative dedicate ai bambini come il Maker Camp e la gara Doodle 4 Google.

La scelta di Google non mancherà di sollevare polemiche: c’è già chi sostiene che sia solo un modo per accedere a nuove fonti di introito andando a pescare in un mercato, quello dei giovanissimi, a cui finora i gestori di internet hanno evitato di coinvolgere. Ma forse il tempo del rispetto è scaduto.

 

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola

Preparazione concorso ordinario inglese