Home Graduatorie Gps 2022. Attenzione alla scelta delle graduatorie di istituto – DIRETTA mercoledì...

Gps 2022. Attenzione alla scelta delle graduatorie di istituto – DIRETTA mercoledì 25 maggio, ore 14:30

CONDIVIDI

Quale collegamento tra graduatorie di istituto e Gps? L’aspirante docente fa domanda per le Gps e poi avrà riscontro sulle graduatorie di istituto.

Le graduatorie di istituto di seconda e terza fascia, infatti, sono una diretta emanazione delle Gps di prima e seconda fascia. In pratica coloro che sono abilitati o specializzati e fanno domanda per le Gps si collocano in prima fascia Gps e, sulla base delle scuole che andranno a scegliere in questa istanza, si troveranno anche in seconda fascia di istituto; così come coloro che chiedono accesso alla seconda fascia Gps (ad esempio i non abilitati, i docenti che hanno tre anni di servizio senza titolo di specializzazione, chi frequenta il terzo o quarto anno di scienza della formazione primaria) si collocheranno contemporaneamente nella terza fascia delle graduatorie di istituto. La prima fascia delle graduatorie di istituto invece deriva della Gae.

Icotea

I punteggi con i quali i docenti compaiono poi nelle graduatorie di istituto sono esattamente quelli delle Gps. Cioè il punteggio in Gps viene traslato in automatico sulle graduatorie di istituto.

Di questo si parlerà nel corso della diretta di Tecnica risponde Live di mercoledì 25 maggio, alle ore 14:30, insieme agli esperti di normativa scolastica, Manuela Pascarella (responsabile reclutamento Flc Cgil), e Lucio Ficara.

SEGUI LA DIRETTA, RISPONDEREMO ALLE TUE DOMANDE

Per riepilogare, l’aspirante a supplenza può presentare domanda per l’inserimento nelle graduatorie di istituto, contestualmente alla domanda di inclusione nelle GPS, indicando sino a 20 istituzioni scolastiche nella medesima provincia scelta per l’inserimento nella GPS, per ciascun posto comuneclasse di concorsoposto di sostegno cui ha titolo.