Home Graduatorie GPS 2022, cosa deve fare chi era già inserito nelle precedenti graduatorie

GPS 2022, cosa deve fare chi era già inserito nelle precedenti graduatorie

CONDIVIDI

Mancano ormai solo più 7 giorni alla chiusura delle funzioni per la presentazione delle domande di aggiornamento delle GPS. L’istanza va infatti presentata fino alle ore 23,59 del 31 maggio.

Il MI ha in proposito pubblicato nuove faq, tra le quali ne segnaliamo due riguardanti gli aspiranti già inseriti nelle precedenti GPS 2020.

Icotea

Ero già inserito nelle GPS 2020, ora devo aggiornare le precedenti classi di concorso, ma per inserire ex novo una nuova classe di concorso, devo dichiarare nuovamente i servizi già inseriti nelle GPS 2020? Cambia qualcosa se la TAB di appartenenza della nuova classe di concorso non è tra quelle già inserite nel 2020?

No, i servizi (punto C delle tabelle di valutazione) già inseriti varranno anche per la nuova graduatoria richiesta, anche se la tabella di valutazione di riferimento non è fra quelle già presenti nel 2020. Infatti, i servizi espressi saranno ribaltati automaticamente su tutte le graduatorie richieste. Devono, ovviamente, in ogni caso, essere aggiunti i nuovi.

Ero già inserito nelle GPS 2020, ora devo aggiornare le precedenti classi di concorso, ma per inserire ex novo una nuova classe di concorso, devo dichiarare nuovamente i titoli culturali già inseriti nelle GPS 2020? Cambia qualcosa se la TAB di appartenenza della nuova classe di concorso non è tra quelle già inserite nel 2020?

I titoli culturali (punto B delle tabelle di valutazione) devono essere dichiarati ex novo solo se la nuova graduatoria richiesta appartiene a diversa tabella di valutazione. Infatti, i titoli dichiarati saranno ribaltati automaticamente su tutte le graduatorie richieste afferenti alla stessa tabella di valutazione. Devono, ovviamente, in ogni caso essere aggiunti i nuovi titoli su tutte le tabelle interessate.