Home Graduatorie GPS 2022, indicazioni per chi ha superato il concorso ordinario

GPS 2022, indicazioni per chi ha superato il concorso ordinario

CONDIVIDI

Coome abbiamo già scritto, il MI ha pubblicato alcune nuove FAQ riguardanti l’aggiornamento dele Graduatorie Provinciali Supplenze.

Tra queste, segnaliamo i chiarimenti forniti in merito a coloro che hanno superato il concorso ordinario.

Icotea

Ho partecipato al concorso ordinario delle scuole secondarie, superando sia la prova scritta che la prova orale. Se l’Ufficio Scolastico Regionale non ha ancora prodotto la graduatoria, posso dichiarare l’abilitazione quale titolo d’accesso o altro titolo culturale?

L’abilitazione può essere spesa solo se l’Ufficio Scolastico Regionale ha prodotto la graduatoria di merito definitiva relativa alla classe di concorso di interesse. L’aspirante pertanto può iscriversi a pieno titolo in seconda fascia e con riserva in prima fascia in attesa di conseguimento del titolo. Successivamente, e fino al 20 luglio, l’aspirante potrà sciogliere la riserva in senso positivo se nel frattempo l’ufficio avrà prodotto la graduatoria; in caso contrario il sistema automaticamente escluderà la graduatoria di prima fascia con riserva, mantenendo quella di seconda fascia. Lo stesso criterio si applica alle altre procedure concorsuali per le quali è previsto il conseguimento dell’abilitazione alla produzione delle graduatorie definitive.

Mi sono abilitato avendo superato le prove del concorso ordinario, ma non risultando tra i vincitori non sono stato graduato e rientro solo nell’elenco alfabetico. Nel dichiarare l’abilitazione, quale punteggio devo indicare?

In questo caso, non essendo indicato nel titolo il punteggio, dovrà essere resa la dichiarazione di avvalersi di 8 punti, come previsto al punto A.1 delle tabelle.

A seguito del superamento di un concorso devo iscrivermi in qualità di abilitata nelle GPS. Che punteggio devo indicare?

Il punteggio che deve essere attribuito è il punteggio totale con cui l’aspirante figura nella graduatoria del concorso, sia come voto che come base. Qualora la base del concorso fosse diversa da 100, il sistema provvederà a fare la proporzione per riportare il punteggio in base 100.