Home Graduatorie Graduatorie di III fascia personale Ata: tempistica ancora incerta

Graduatorie di III fascia personale Ata: tempistica ancora incerta

CONDIVIDI
webaccademia 2020

“In relazione alla tempistica già pubblicata si rende noto che i tempi di esecuzione delle procedure non sono tali da consentire il rispetto della stessa. Pertanto tutte le attività previste a decorrere dal 22 dicembre dovranno essere ripianificate. In questo momento non è ancora possibile definire una nuova tempistica; pertanto questa sarà comunicata con successivo avviso.”

Questo è il messaggio pubblicato sul portale Sidi, che conferma quanto avevamo già riportato: secondo la tempistica inizialmente prevista dal Miur, dal 22 dicembre le scuole avrebbero dovuto essere alle prese con l’esame dei reclami e rettifiche. Tempistica, questa, impossibile da rispettate, per via dell’elevato numero di domande pervenute, fino a oltre 2.000 domande per singola scuola.

Per queste ragioni i Sindacati hanno richiesto al Miur una proroga del rilascio delle funzioni per la pubblicazione delle graduatorie provvisorie. Ad oggi non è ancora nota la nuova tempistica, quindi non resta che attendere la nuova comunicazione Miur.

ICOTEA_19_dentro articolo

Intanto invitiamo gli interessati a consultare quotidianamente i siti degli Uffici scolastici provinciali, per visionare la data dell’uscita ufficiale delle graduatorie, che dà l’autorizzazione alle scuole alla pubblicazione delle graduatorie provvisorie. Dalla data in cui gli elenchi sono pubblicati, decorrono i dieci giorni in cui è possibile presentare reclamo per l’errata valutazione dei titoli e dei servizi dichiarati nei modelli D1 o D2, presentati entro l’8 ottobre scorso.

 

Preparazione concorso ordinario inglese