Home Attualità Green pass genitori, Bianchi: “Hanno sempre portato i figli alle porte della...

Green pass genitori, Bianchi: “Hanno sempre portato i figli alle porte della scuola”

CONDIVIDI
  • Credion

Non più solo il personale della scuola, ma adesso tutti coloro che accederanno in un istituto scolastico dovranno presentare il green pass. Tra questi i lavoratori delle ditte esterne che prestano servizio nelle scuole, ma anche i genitori degli alunni. Su questi ultimi è intervenuto il presidente dell’Associazione Nazionale Presidi Antonello Giannelli che a ‘Omnibus’ su La7 ha affermato come ci sia il rischio di creare assembramenti all’interno e all’esterno delle scuole.

La risposta del ministro Patrizio Bianchi non si è fatta attendere e a margine di un convegno a Reggio Emilia, il titolare del dicastero dell’istruzione ha dichiarato: “L’assembramento non c’è, i genitori hanno sempre portato i figli alle porte della scuola. Il genitore che deve entrare a scuola per parlare con un insegnante, lo farà nella tutela di tutti. È quello che stiamo facendo e che abbiamo sempre fatto”.  Bianchi ha poi ribadito che i ragazzi non dovranno presentare il green pass ad eccezione dei ragazzi iscritti agli Its e gli universitari. “I ragazzi non sono fonte di preoccupazione, stanno facendo già tantissimo e sono tra le categorie col più alto tasso di vaccinati del Paese”.

Icotea