Home Attualità I COBAS scioperano e manifestano l’8 marzo insieme ai sindacati conflittuali e...

I COBAS scioperano e manifestano l’8 marzo insieme ai sindacati conflittuali e i movimenti femministi

CONDIVIDI

La Confederazione COBAS, insieme alle organizzazioni del sindacalismo conflittuale e in sintonia con la mobilitazione femminista, ha convocato per l’8 marzo lo sciopero generale di tutte le lavoratrici e lavoratori dei settori pubblici e privati, con primo obiettivo fermare la guerra in Ucraina; ed inoltre contro lo sfruttamento in particolare del lavoro femminile, sottoposto a maggiori licenziamenti e part-time obbligati, a maggiore precarietà e a salari inferiori a quelli medi, con pensioni sempre più lontane e misere; e a favore del rinnovo della moratoria sui licenziamenti che, durante la pandemia, hanno colpito soprattutto le donne; contro la crescente violenza verso le donne, connessa alle discriminazioni di genere nei posti di lavoro e nella società; per una scuola pubblica che garantisca il diritto allo studio a tutte/i gli allievi/e e il lavoro stabile per i lavoratori/trici, in ambienti sanificati e adeguati, con il miglioramento delle strutture e meno alunni/e per classe per la parità di diritti, salario e condizioni di lavoro nei settori privati, per la salvaguardia dei diritti nel lavoro “agile”, per la stabilizzazione nella P.A. di lavoratrici /tori con contratti precari e/o in appalto per la tutela della salute e sicurezza nei posti di lavoro, per una sanità pubblica potenziata e non mercificata per servizi pubblici che evitino di scaricare sulle donne tutto il lavoro di cura e di assistenza.

I COBAS, insieme ad altri sindacati conflittuali, strutture femministe, studentesche e sociali, manifesteranno nelle seguenti città:

Icotea
  • ROMA Ministero Istruzione ore 9.30, Ministero della Salute ore 10;  
  • PALERMO P. Massimo ore 9.30; 
  • FIRENZE P. Duomo ore 10;
  • CATANIA P. Roma ore 9.30; 
  • TORINO Corso Vittorio ore 9;
  • NAPOLI Ufficio Scolastico Regionale ore 11;  
  • PISA P. XX Settembre ore 9.30;
  • SALERNO P. Ferrovia ore 15.30; 
  • TRIESTE P. Hortis ore 11;
  • AVELLINO Amministrazione Provinciale P. Libertà ore 10; 
  • BRINDISI P. Vittoria ore 10;
  • RAVENNA Osp. S. Maria delle Croci, V. Missiroli ore 9.30;
  • GROSSETO P. Dante ore 9.30; 
  • GENOVA V. Soliman ore 10.

Piero Bernocchi  portavoce nazionale Confederazione COBAS

PUBBLIREDAZIONALE