Home Aggiornamento docenti I corsi de “La Tecnica della Scuola” possono essere pagati con la...

I corsi de “La Tecnica della Scuola” possono essere pagati con la carta docente

CONDIVIDI

La card per l’aggiornamento e la formazione è ormai in dirittura d’arrivo: nei prossimi giorni verrà attivato il portale cartadeldocente.istruzione.it al quale potranno accedere i 750mila docenti italiani.

Attraverso il portale sarà possibile ottenere i “buoni spesa” necessari per acquistare beni (libri, riviste, materiale informatico e software in particolare) e servizi (corsi di aggiornamento, corsi universitari, convegni e così via). 

Icotea

La nostra casa editrice, che è anche ente di formazione accreditato dal Ministero dell’Istruzione, sarà ovviamente presente nel portale con tutte le proprie proposte (ebook, corsi in presenza e on line). Il meccanismo dovrebbe essere tutto sommato abbastanza semplice ed eviterà di dover raccogliere e conservare fino al termine dell’anno scolastico scontrini e fatture (con il rischio, come è avvenuto lo scorso anno, che non tutte le spese vengano considerate accettabili dalle segreterie scolastiche).

A partire dal mese di dicembre, quindi, i nostri lettori potranno iscriversi alle nostre iniziative usando il proprio “borsellino elettronico”.
Per accedere alla piattaforma bisogna però assicurarsi di aver ottenuto l’identità digitale attraverso una delle 4 modalità consentite (Poste.it, Infocert, TIM e Sielte).

L’identità digitale potrà comunque essere acquisita anche dopo il 30 novembre con l’ovvia conseguenza che fino a quando non se ne sarà provvisti non si potrà accedere alla carta del docente.

M Ebook BONUS CORSI ok