Home Attualità “I professori sono i nostri secondi genitori”

“I professori sono i nostri secondi genitori”

CONDIVIDI
  • Credion

I professori sono i nostri secondi genitori” è il contenuto di un post diventato virale che ritrae due professori durante la loro lezione, che tengono in braccio un bambino portato in aula da una studentessa.

L’immagine è stata pubblicata sul proprio profilo Facebook da Kimmy Lopez, all’epoca 19 enne, e evidenzia un normale momento del suo particolare percorso scolastico condito da gravidanza e il concreto rischio di dover abbandonare gli studi. Nella didascalia del post di Kimmy si legge: “Gli insegnanti sono i veri MVP”.
Wikipedia così riporta il significato di MVP: “Most Valuable Player (MVP) in inglese o giocatore di maggior valore in italiano è un termine di origine statunitense viene usato in ambito sportivo per identificare un riconoscimento che viene assegnato al miglior giocatore di una squadra, di una lega, di un campionato o anche di una singola partita. Inizialmente usato negli sport professionistici, il termine viene usato comunemente anche nello sport amatoriale o in campi completamente diversi come quello degli affari. Il videogioco Gears of War 3 prodotto dalla Epic Game include nelle statistiche giocatore anche la voce MVP. Limitatamente ad una singola partita il termine MVP è equivalente all’italiano ‘uomo partita’, allo spagnolo’jugador del partido o all’inglese ‘man of the match‘”.

Icotea