Home Alunni Il 20 ottobre iniziano le Romanae Disputationes: Concorso di filosofia

Il 20 ottobre iniziano le Romanae Disputationes: Concorso di filosofia

CONDIVIDI

Migliaia di studenti di tutta Italia, in presenza a Milano e in diretta streaming da oltre 100 scuole, verranno introdotti al tema della V edizione del Concorso nazionale di filosofia per licei: “La natura del bello”.

Ospite d’eccezione per questo evento sarà Elio Franzini, docente di estetica dell’Università Statale di Milano.

L’iniziativa

Le Romanae Disputationes è un’iniziativa rivolta a tutti gli studenti del triennio, alla quale possono partecipare più team per scuola, ciascun team deve essere composto da un numero di studenti (cioè più di uno) compatibile con le modalità̀ di lavoro in team (p.e. evitando che il gruppo coincida con una classe intera) e tale da rendere rilevante e significativo il contributo apportato da ciascun partecipante.

In mezzo alla notizia

Il team sarà seguito da almeno un docente referente che segue i lavori del gruppo e formula la relazione accompagnatoria nella quale dichiarerà che gli studenti sono effettivamente impegnati apportando ciascuno un contributo rilevante (secondo la formula indicata nel Regolamento generale).

Le iscrizioni

Ciascun team può presentare solo un elaborato scritto o un elaborato multimediale.

Le iscrizioni alla Lectio inaugurale sono aperte fino al 14 ottobre e, a seguire, sarà possibile iscriversi al concorso fino al 16 dicembre.

Il tema di quest’anno, “La natura del bello”, si propone di condurre la riflessione verso un’analisi di cosa sia la bellezza e dell’utilizzo che ne viene fatto nel mondo d’oggi.

Per informazioni, interviste a ragazzi e docenti e per ulteriore materiale: Gabriele Laffranchi – Ufficio stampa, 339 3320174, ufficiostampa@tokalonformazione.it