Home Archivio storico 1998-2013 Generico Il 21 febbraio giornata nazionale del Braille

Il 21 febbraio giornata nazionale del Braille

CONDIVIDI
  • Credion
Con la legge n. 126 del 3 agosto 2007 è stata istituita la “Giornata nazionale del Braille” quale momento di sensibilizzazione dell’opinione pubblica nei confronti delle persone non vedenti.
La ricorrenza è considerata solennità civile e non determina riduzione dell’orario di lavoro negli uffici pubblici, né, qualora cada nei giorni feriali, costituisce giorno di vacanza o comporta riduzione di orario per le scuole di ogni ordine e grado.
Nell’ambito di tale giornata, le amministrazioni pubbliche e gli altri organismi operanti nel settore sociale possono promuovere idonee iniziative di sensibilizzazione e di solidarietà, nonché convegni e studi, incontri presso le scuole e i principali mass-media per richiamare l’attenzione sull’importanza che il sistema Braille riveste nella vita delle persone non vedenti.