Home Archivio storico 1998-2013 Generico Il 25 novembre “Giornata nazionale della sicurezza nelle scuole”

Il 25 novembre “Giornata nazionale della sicurezza nelle scuole”

CONDIVIDI
  • Credion

Saranno coinvolte 4.000 scuole di ogni ordine e grado di tutta Italia, con eventi e dibattiti sulla sicurezza nelle scuole, dal come attivarsi per il primo soccorso, al come fronteggiare i rischi naturali con particolare rilievo a cosa fare e come comportarsi in caso di terremoto. Ed è proprio in occasione della Giornata che saranno resi noti i dati nazionali e regionali relativi alla III Indagine su percezione e conoscenza del rischio sismico da parte di genitori e studenti.
La Giornata avrà simbolicamente inizio con la fiaccolataa Rivoli il 22 novembre, in occasione dell’anniversario della morte di Vito Scafidi, il giovane studente che nel 2008 perse la vita sotto il crollo di un soffitto nel Liceo Darwin della piccola cittadina alle porte di Torino. Alla fiaccolata, organizzata da Libera, cui seguirà un dibattito pubblico nella scuola di Vito, parteciperà anche Cittadinanzattiva che, insieme a Legambiente, è stata parte civile nel processo per il crollo della scuola a sostegno della famiglia Scafidi. La Giornata proseguirà il 25 novembre con eventi in centinaia di scuole, su tutto il territorio nazionale. Uno degli appuntamenti centrali si terrà a Lamezia Terme.
A partire dal 22 novembre, saranno disponibili e scaricabili sul sito web www.cittadinanzattiva.it tutti i materiali distribuiti in occasione della Giornata.