Home Politica scolastica Il 3 aprile il seguito dell’audizione della ministra Giannini

Il 3 aprile il seguito dell’audizione della ministra Giannini

CONDIVIDI
  • GUERINI

Temi che, per motivi di tempo, non sono stati trattati nel corso dell’audizione del ministro avviata giovedì 27 marzo e che ha riguardato solo l’argomento della scuola.
Durante l’incontro il presidente della settima commissione ha informato il ministro delle perplessità emerse durante la discussione dello schema di decreto di riparto della quota del fondo ordinario per gli enti di ricerca per il 2013 relativo ai progetti premiali, in particolare sui criteri seguiti dal Miur per l’assegnazione delle somme, invitando quindi il ministro a partecipare ai lavori in modo da poter fornire chiarimenti. L’esponente dell’esecutivo ha dato la sua disponibilità, assicurando che il ministero sta compiendo le opportune verifiche in vista di eventuali modifiche dell’atto.
Sempre in tema di ricerca, la settima commissione ha svolto in settimana l’audizione informale del commissario straordinario dell’Agenzia spaziale italiana Aldo Sandulli.