Home Archivio storico 1998-2013 Ordinamento Il 33% degli studenti vuole la scuola più tecnologica

Il 33% degli studenti vuole la scuola più tecnologica

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il 33% degli interpellati invece vorrebbe la scuola più tecnologica mentre, a pari merito, chiedono infrastrutture migliori (12%) e professori più giovani (12%). In tal senso si orienta la politica scolastica del Ministro Profumo che ha presentato al Ministero dell’Istruzione le novità di quest’anno in termini di innovazione digitale a scuola: tablet, contenuti digitali, LIM… un progetto che punta a condividere le migliori idee sviluppate con successo nelle singole scuole e che conta un finanziamento di 40 milioni di euro.
‘Il ministro Profumo ha saputo interpretare le esigenze dei giovani e della società. La sua volontà di “riusare” in tutto il paese le idee migliori, i successi delle singole scuole in termini di digitalizzazione non è solo un progetto ma, grazie ai cospicui stanziamenti finanziari, una realtà che si avvicina per sempre più alle esigenze concrete degli studenti”. Questo il commento dei responsabili del sito.

Preparazione concorso ordinario inglese