Home I lettori ci scrivono Il calcio rimane un modello educativo

Il calcio rimane un modello educativo

CONDIVIDI

Ieri sera (24 maggio) è stato vergognoso. Ho assistito su alcune televisioni Lombarde ad un dibattito che era essenzialmente un attacco indegno e un’accusa indiretta verso il Milan e i suoi tifosi per lo striscione contro l’Inter apparso sul pullman dei ragazzi.

Mi permetto di dirlo, dopo quasi 40 anni di insegnamento in una scuola superiore di Lodi, quello che è accaduto domenica, lunedì e martedì in Italia e a Milano è stato bellissimo e la frase scritta contro l’Inter, fatta vedere su tutti i media, lo identifico solo come una goliardia. Le vergogne, i pericoli e i modelli non educativi sono altri e il nostro sistema calcio e i nostri politici dovrebbero saperlo bene!

Icotea

Smettiamola di credere che i giovani, i nostri figli sono stupidi perché è invece il contrario.

Il Milan ha dimostrato di essere un modello educativo, pieno di giovani con valori umani, impegno, dedizione, professionalità, costanza, lavoro quotidiano, amicizia con i propri compagni, grande umiltà e pochi lamenti. Hanno saputo ascoltare i consigli dei compagni più grandi e di chi li ha diretti sia in campo che fuori. Andare oltre, aver superato le avversità, gli errori arbitrali, un campionato vinto con pochissimi rigori e questa la dice lunga su come il “sistema ” non voleva assolutamente che il Milan vincesse lo scudetto, tutti questi fattori hanno dimostrato come la prima squadra di Milano è ritornata a vincere lo scudetto con grande merito e senza regali e favori da nessuno.

È iniziata l’estate dei veleni? Mi auguro di no. Non è andato giù a nessuno dei potenti del calcio che il Milan abbia vinto lo scudetto? Ce ne faremo una ragione. Da oggi a Casa Milan si penserà a ritoccare e a rinnovare i contratti, a decidere chi acquistare per riportare la squadra sul tetto del mondo mentre nelle scuole gli studenti stanno concludendo l’anno e si prepareranno per la loro prima grande sfida che è l’esame di stato.

Un grande in bocca a lupo a tutti gli studenti italiani e un grande Forza Milan a tutti i giovani rossoneri. Date il massimo agli esami di stato e dimostrate di essere consapevoli e preparati con conoscenze, competenze e abilità. ❤️🖤 a tutti.


Paolo Latella

iscriviti

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook