Home Attualità Il giardino multisensoriale, lo spazio verde dedicato ad alunni con disabilità creato...

Il giardino multisensoriale, lo spazio verde dedicato ad alunni con disabilità creato in una scuola catanese

CONDIVIDI

Un impegno costante a favore dei ragazzi diversamente abili, e adesso anche uno spazio unico realizzato in Sicilia e tra i pochi in tutta Italia. Si tratta dell’istituto comprensivo Antonio Bruno di Biancavilla, nel catanese. Qui è stato creato il “Giardino Multisensoriale” all’interno dei propri locali ed una stanza “Snoezelen”, uno spazio verde ideato per migliorare il benessere psico-fisico di tutti gli alunni, non necessariamente diversamente abili, dove si sviluppano le percezioni sensoriali attraverso il gioco o mentre si curano le piante inserite all’interno.

Insomma un ampio spazio dedicato soprattutto agli alunni “speciali” con disabilità, creato grazie alla ricerca e lo studio dei docenti di sostegno in servizio, oltre che con lavori manuali ed architettonici degli stessi che non hanno risparmiato momenti di tempo libero per realizzarla a pochi mesi dai finanziamenti. L’inaugurazione e la presentazione di queste strutture è avvenuta lunedì 21 febbraio, alla presenza del dirigente dell’ufficio scolastico A.T. di Catania Emilio Grasso, dell’assessore regionale alla pubblica istruzione e formazione della regione siciliana Roberto Lagalla e delle autorità territoriali.

Icotea