Home Archivio storico 1998-2013 Estero Il Miur chiarisce altre perplessità relativamente alle prove del concorso a cattedra

Il Miur chiarisce altre perplessità relativamente alle prove del concorso a cattedra

CONDIVIDI
  • Credion

E il MIUR ha chiarito quanto segue:
l’utilizzo della penna blu o delle due penne nere e blu, per la redazione della prova scritta non può essere considerato segno di riconoscimento e non può comportare l’automatica esclusione per non valutabilità dell’elaborato;
parimenti non può configurarsi come segno di riconoscimento l’apposizione di cancellature;
la risposta ai quesiti riportata nello spazio errato, qualora sia comprensibile a quale quesito il candidato volesse rispondere, è da ritenere errore scusabile e quindi tale da non inficiare la prova.