Home Generale Il prof caccia il sacerdote andato a benedire la scuola

Il prof caccia il sacerdote andato a benedire la scuola

CONDIVIDI

A Londa, un paesino  della Val di Sieve in Toscana, il parroco, come ogni anno,  prima di recarsi a benedire le scuole ha telefonato alla Segreteria e, dopo aver ottenuto il permesso, si è recato a benedire i locali delle elementari, ma a un certo puto un docente gli ha sbarrato il passo, intimandogli che se voleva avrebbe potuto incontrare i ragazzi ma lasciando l’acqua santa e l’asperge…cose che avrebbero potuto turbare la coscienza degli alunni.

 

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

Icotea

{loadposition bonus}

Sconcerto dei genitori ma non del dirigente al suo primo anno di incarico, che, una volta venuto alla luce il fatto, tuona dalla sua sede che il prete, nonostante avesse avuto il permesso, avrebbe dovuto ritelefonare…in quanto l’evento non era stato preparato .

Il Preside ha pure fatto sapere che il docente ha ha il suo pieno appoggio e la sua totale e completa solidarietà.

Come è prassi però, la politica si è appropriata della questione e già sono partiti i comunicati e accuse, le difese e le minacce