Home Attualità Il rumore del traffico rallenta le capacità di apprendimento a scuola

Il rumore del traffico rallenta le capacità di apprendimento a scuola

CONDIVIDI

Il rumore del traffico non fa bene alle capacità di apprendimento dei bambini. Uno studio ha dimostrato che gli alunni che frequentano scuole dove il rumore del traffico è alto, mostrano uno sviluppo cognitivo più lento. Ad occuparsene l’istituto di Barcellona per la Salute Globale (Isglobal). Nell’arco di 12 mesi (tra il 2012 e il 2013) sono stati sottoposti a test specifici 2680 alunni di età compresa fra 7 e 10 anni di 38 scuole di Barcellona.

Lo studio si è concentrato sull’attenzione e sulla memoria di lavoro, due abilità che si assimilano rapidamente durante l’adolescenza. Dai risultati è emerso che lo sviluppo è stato più lento dell’11,4% della memoria di lavoro e del 23,5% della capacità di utilizzare ed elaborare le informazioni immagazzinate, con un aumento di 5 decibel dei livelli di rumore esterno. Mentre con ulteriori 5 decibel di rumore del traffico esterno si è sviluppata una capacità di attenzione più lenta del 4,8% rispetto alla media.

Icotea

Lo studio ha anche dimostrato che il rumore esterno influenza di più i bambini rispetto ai rumori interni alla classe. In quest’ultimo caso peggiora l’attenzione ma non la memoria di lavoro.