Home Generale Il sindaco chiude la scuola: termosifoni in tilt

Il sindaco chiude la scuola: termosifoni in tilt

CONDIVIDI

La manutenzione dell’edificio scolastico è di competenza della Provincia di Frosinone e siccome non funzionano i termosifoni, il sindaco di Pontecorvo (Frosinone) ha emesso un’ordinanza di chiusura della scuola secondaria superiore di via XXIV Maggio perché appunto non funzionano i termosifoni.

Il provvedimento resterà in vigore fino al ripristino del funzionamento dell’impianto di riscaldamento.

Icotea

 

{loadposition carta-docente}

 

“C’era stato detto che il problema si sarebbe risolto in poco tempo – ha detto il sindaco -, ma stamattina i ragazzi avrebbe dovuto svolgere le lezioni al freddo. Siamo accanto ai ragazzi, alle famiglie e al mondo della scuola. Di quanto sta avvenendo a Pontecorvo – ha concluso il sindaco – sono stati avvisati anche il prefetto e la locale stazione dei carabinieri”.