Home Archivio storico 1998-2013 Estero Imprecisione sulla realtà aumentata nel concorso a cattedra A033

Imprecisione sulla realtà aumentata nel concorso a cattedra A033

CONDIVIDI
  • Credion

Di particolare interesse è la domanda n. 2 sulle differenze tra la realtà virtuale e la “realtà virtuale aumentata “ ( così definita nel testo proposto ). Si ricorda che il termine “realtà virtuale aumentata” non è preciso in quanto si dice “ realtà aumentata “. Infatti, per realtà aumentata o realtà mediata dall’elaboratore, si intende l’arricchimento della percezione sensoriale umana mediante informazioni, in genere manipolate e convogliate elettronicamente, che non sarebbero percepibili con i cinque sensi. Esempi di realtà aumentata sono il cruscotto dell’automobile, l’esplorazione della città puntando lo smartphone, il Kinect per Xbox e la chirurgia robotica a distanza sono tutti esempi di realtà aumentata.
In quest’ultimo settore la Realtà Virtuale permette di disporre di realistici simulatori per il training chirurgico, mentre le interfacce per la Realtà Aumentata permettono di sovrapporre immagini virtuali al corpo del paziente fornendo ai medici una sorta di “visione a raggi X” degli organi interni e possono essere utilizzate in sede operatoria per prendere decisioni importanti ai fini dell’intervento. Di seguito i tre quesiti della prova scritta nella classe di concorso A033:
Quesito 1
il candidato individui una tipologia di prodotto e ne descriva le soluzioni di packaging più comunemente adottate. Descriva in particolare quali sono le ricadute del packaging sulla produzione e sull’ambiente, inoltre indichi quali sono i principali strumenti che consentono la tracciabilità del prodotto stesso. Il candidato elenchi inoltre quali sono le particolari conoscenze pregresse che gli alunni devono possedere per poter affrontare lo studio degli argomenti sopra evidenziati.
Quesito 2
Il candidato definisca cosa si intende per realtà virtuale ed individui le principali tipologie di apparecchiature più comunemente utilizzate in tale settore. Individui inoltre alcune applicazioni tipiche della realtà virtuale e le principali differenze con la realtà virtuale aumentata.
Quesito 3
Fra le diverse forme di energia vi sono l’energia meccanica e quella elettrica. Il candidato: 1. formuli un esempio che coinvolga la trasformazione dell’energia elettrica in energia meccanica e viceversa; 2. espliciti l’equivalenza tra le diverse unità di misura comunemente usate per quantificare le due forme di energia.