Home Generale In ricordo del preside Salvatore Rossi

In ricordo del preside Salvatore Rossi

CONDIVIDI

Si è spento nei giorni scorsi il prof. Salvatore Rossi, già preside di numerosi istituti statali del catanese (da ultimo il Liceo scientifico Boggio Lera e il Liceo classico N. Spedalieri di Catania), che alla brillante carriera di dirigente scolastico ha affiancato una fervente attività di critico letterario, caratterizzata dal rigore bibliografico e da doti non comuni di chiarezza espositiva che rendevano i suoi scritti facilmente comprensibili anche ai più giovani.

Particolarmente nota la sua “Guida alla lettura della Divina Commedia” (Palermo, ed. Palumbo), su cui hanno studiato varie generazioni di alunni di tutta Italia; a lui si deve anche la pubblicazione, postuma, de “Il Vendicatore” di Francesco Lanza (Catania, ed. Società di storia Patria).

Della sua produzione scientifica segnaliamo altresì: “Salvatore Di Giacomo” (Catania, ed. Giannotta), “L’età del Verismo” (Palermo, ed. Palumbo), “Novelle scelte di Giovanni Verga” (Roma, ed. Lucarini), “900 Siciliano” (Catania, ed. Tifeo).

ICOTEA_19_dentro articolo

Ha curato la prima edizione moderna del “Risorgimento d’Italia” di Saverio Bettinelli (Ravenna, ed. Longo) ed è stato organizzatore di numerosi convegni sulla poesia siciliana del ‘900.

È stato autore di diverse recensioni letterarie ed ha collaborato anche al giornale “I Siciliani” all’epoca diretto da Giuseppe Fava.

CONDIVIDI