Home Generale In Trentino si riparte dai tagli alla scuola

In Trentino si riparte dai tagli alla scuola

CONDIVIDI

Sarebbero 12,5 milioni i tagli che il Trentino starebbe perpetrando nei confronti  dell’istruzione e del diritto allo studio, a cui vanno aggiunti alcuni altri milioni che sono stati stralciati pochi giorni fa. Tagli il cui ricavato verrà messo in ”Sviluppo economico e competitività”.

La scuola inoltre, dalle previsioni, dovrebbe ricevere un altro taglio ancora più importante il prossimo anno di addirittura 14 milioni di euro.

Icotea

Dunque, secondo quanto pubblica Il Dolomite.it, il grosso dei finanziamenti è destinato a  ”sviluppo e competitività”, mentre per Scuola e Sanità si starebbe preparando il “saccheggio”, visto che per ciascuna i tagli superano i 20 milioni di euro con l’aggravante che per il capitolo Salute si intaccano le risorse per la garanzia dei livelli essenziali di assistenza.