Home Attualità Incontro tra sindacati, USR e Regione Lazio su vaccini e personale non...

Incontro tra sindacati, USR e Regione Lazio su vaccini e personale non residente

CONDIVIDI
  • GUERINI

Si è svolto nella giornata di ieri, 5 marzo, l’incontro tra le organizzazioni sindacali, l’USR e la Regione Lazio per discutere di alcuni temi prioritari del momento.

La Flc Cgil, per voce del segretario regionale Alessandro Tatarella, ha chiesto che la Regione si faccia carico del personale scolastico (docente e Ata) non residente e pendolare, che arriva fino al 40% del totale. Una criticità che sta coinvolgendo migliaia di lavoratori e tantissime regioni.

Icotea

Altra problematica, quella delle vaccinazioni agli over 65 e dei dottorandi, borsisti e cococo delle università del Lazio ai quali si chiede di permettere le prenotazioni.

“Serve che a docenti e personale Ata vengano fornite in dotazione mascherine ffp2” ha segnalato Tatarella.