Home Ordinamento scolastico Indagine Uil Scuola sull’Alternanza scuola-lavoro “etica”

Indagine Uil Scuola sull’Alternanza scuola-lavoro “etica”

CONDIVIDI

La  Uil scuola, a due anni dalla legge 107,  promuove una indagine conoscitiva per vedere quali sono gli esiti dell’introduzione massiccia dell’alternanza scuola – lavoro nelle scuole.

E ci pare una iniziativa meritoria visti i contrastanti giudizi che ogni giorno si leggono e gli altrettanti difformi pareri che i nostri lettori ci fanno conoscere tramite lettere, riflessioni e perfino qualche imprecazione.

Icotea

 

{loadposition carta-docente}

 

Infatti chiede Uil Scuola: In che modo gli istituti italiani hanno fatto fronte all’emergenza?  Che cosa è stato recepito? Quanto realizzato? Quali le difficoltà e i punti di forza?
Un focus per conoscere i temi dell’alternanza promosso dalla Uil Scuola e dall’Irase nazionale per fare luce, per quanto è possibile, sui risultati di due anni di applicazione della legge.

Nel questionario anche il rapporto con l’esame di Stato  finale, in termini di crediti e documentazione, così come alla difficoltà delle scuole di formalizzare i contratti,  alle incertezze sull’impiego delle risorse.

Qui il link del questionario on line