Home Sicurezza ed edilizia scolastica Indagini diagnostiche nelle scuole di Agrigento

Indagini diagnostiche nelle scuole di Agrigento

CONDIVIDI

Ad Agrigento si svolgeranno all’interno di 4 edifici scolastici importanti azioni di verifica previste dai progetti elaborati e presentati dal Libero Consorzio Comunale, e che sono stati finanziati da un decreto del Miur con stanziamenti previsti dalla Legge  n. 107/2015 (o de “La Buona Scuola”) per migliorare e garantire la sicurezza degli edifici scolastici, prevenendo gli eventuali crolli dei solai e dei controsoffitti (http://www.agrigentonotizie.it/cronaca/consegna-indagini-diagnostiche-scuole-agrigento-e-provincia.html).

Queste indagini avranno anche lo scopo di verificare le condizioni statiche dei solai e lo stato dell’intradosso dei solai e di eventuali controsoffitti.  Le indagini verranno eseguite dall’impresa 4 Emme Service con sede a Bolzano, che si è aggiudicata il servizio tramite Mercato Elettronico (MEPA), e prevedono interventi nelle seguenti quattro scuole:

Icotea


IPIA “A. Miraglia” di Sciacca  (indagini elementi non strutturali)
Liceo Scientifico e Scienze Umane “Politi” di Agrigento (indagini elementi non strutturali e strutturali)
Liceo Classico Linares di Licata (indagini elementi non strutturali)
I.T.C. “Federico II” di Naro (indagini elementi non strutturali  e strutturali)