Home Archivio storico 1998-2013 Generico Inizio nuovo a.s., lettera di Fioroni e inaugurazione al Quirinale

Inizio nuovo a.s., lettera di Fioroni e inaugurazione al Quirinale

CONDIVIDI
  • Credion

Oggi un terzo degli alunni italiani ha varcato i cancelli della propria scuola e il ministro Giuseppe Fioroni ha diramato la sua lettera alle scuole, ribadendo: “La sfida decisiva che abbiamo davanti – si legge nella missiva – è quella di costruire una scuola di tutti e per tutti”. Nella lettera il Ministro ha ringraziato tutti gli operatori della scuola, dai dirigenti al personale Ata, ai docenti per “lo sforzo con cui hanno attuato la riforma degli esami di Stato e per l’attenzione posta al problema di un recupero reale e certo dei debiti formativi; per il senso di responsabilità con cui hanno accolto l’introduzione di un maggior rigore nei confronti di quei pochissimi docenti che mettono in difficoltà le classi ed arrecano un danno d’immagine a tutti gli insegnanti che svolgono il loro compito con passione, competenza e spirito di sacrificio, per l’impegno costante perché sia sempre garantito tra i ragazzi il rispetto della dignità della persona umana”.

E mentre Fioroni lancia il suo discorso alla scuola “attraverso cui passa il futuro del nostro Paese”, dal Palazzo del Quirinale giunge la notizia che la cerimonia di inaugurazione del nuovo anno scolastico avrà luogo a Roma, nel Cortile d’onore del Palazzo del Quirinale, il 24 settembre 2007.

Alla manifestazione parteciperanno il Presidente della Repubblica, il Ministro della Pubblica Istruzione e le più alte autorità dello Stato; saranno inoltre presenti rappresentanze scolastiche regionali di ogni ordine e grado.
Il messaggio agli studenti e alle loro famiglie del Capo dello Stato Giorgio Napolitano e del Ministro Giuseppe Fioroni sarà trasmesso nel corso della trasmissione“ Tutti a scuola” condotta da Fabrizio Frizzi, che andrà in onda in diretta su Rai Uno dalle 17.15 alle 18.45 .
Durante la cerimonia, alcuni studenti saliranno sul palco insieme a personalità del mondo della cultura e della scienza, dell’arte e dello sport, dando vita ad uno spettacolo coinvolgente.

Icotea