Home Attualità Inizio scuola, le date regione per regione

Inizio scuola, le date regione per regione [TABELLA MINISTERIALE]

CONDIVIDI
  • Credion

Domani, 1° settembre, inizia ufficialmente l’a.s. 2021/2022. Sarà un anno ancora difficile, per via dell’emergenza Covid-19 tuttora in corso, caratterizzato la vecchie regole (mascherine, distanziamento, igienizzazione…) e da nuovi obblighi per il personale (Green pass).

Le lezioni però prenderanno il via successivamente, a seconda delle date deliberate dai vari calendari scolastici regionali.

L’ordinanza ministeriale

Il 6 agosto il Ministero ha pubblicato la O.M. 256, riguardante l’inizio delle lezioni per l’anno scolastico 2021/2022.

SCARICA L’ORDINANZA

L’articolo 1 prevede che le attività delle scuole dell’infanzia per l’anno scolastico 2021/2022 nell’intero territorio nazionale possano avere inizio dal giorno 6 settembre 2021.

Le lezioni delle scuole del primo e del secondo ciclo di istruzione, compresi i Centri provinciali per l’istruzione degli adulti, possono avere inizio il giorno 13 settembre 2021.

Le Regioni adottano le restanti determinazioni in materia di calendario scolastico, fermo restando che sono assegnati allo svolgimento delle lezioni almeno duecento giorni.

L’articolo 2 invece dispone che le attività ordinarie di rafforzamento degli apprendimenti si svolgano a decorrere dal 1° settembre 2021.

I calendari regionali

I primi a rientrare sui banchi saranno gli studenti della Provincia Autonoma di Bolzano, il 6 settembre.

La maggior parte delle Regioni ha deliberato l’avvio dell’anno scolastico per il 13 settembre. Si tratta di: Lombardia, Valle d’Aosta, Piemonte, Veneto, Lazio, Basilicata, Abruzzo, Emilia-Romagna, Umbria e Provincia Autonoma di Trento.

In Sardegna l’avvio dell’anno scolastico è previsto per il 14 settembre.

A seguire, il 15 settembre, riprenderanno Toscana, Campania, Liguria, Marche e Molise, mentre il 16 settembre è la volta di Friuli Venezia Giulia e Sicilia.

Gli ultimi a tornare sui banchi saranno gli studenti di Puglia e Calabria, il 20 settembre.

SCARICA LA TABELLA MINISTERIALE