Home Valutazioni INVALSI, nessuna prova standardizzata nella scuola dell’infanzia

INVALSI, nessuna prova standardizzata nella scuola dell’infanzia

CONDIVIDI
  • Credion

In risposta ad alcune notizie circolate sulla stampa nei giorni scorsi in merito ad un presunto inserimento di prove standardizzate da parte di INVALSI nella scuola dell’infanzia, l’Istituto ha fornito le seguenti precisazioni: l’Istituto non ha avviato, in tal senso, alcuna sperimentazione né ha in programma attività simili da svolgere in futuro, come da scelta operata di concerto con il MIUR“.

Secondo quanto riporta l’INVALSI, la notizia è stata messa, erroneamente, in relazione con il Rapporto di Autovalutazione (RAV) per la scuola dell’infanzia il cui Format quest’anno viene validato. Attualmente si è avviata la validazione mediante il coinvolgimento diretto di 500 scuole campione e di 1.300 scuole circa che si sono autocandidate.

Icotea