Home Attualità Invasione di ratti o bravata montata ad arte?

Invasione di ratti o bravata montata ad arte?

CONDIVIDI
  • Credion

La situazione igienica di un edificio scolastico del salernitano potrebbe farsi delicata in seguito al rinvenimento, nei giorni scorsi, di alcuni topi che vagavano nei locali della scuola.
A tal proposito in un articolo di un locale sito web si scrive
: “Le circostanze hanno impensierito anche i genitori: diverse infatti le telefonate giunte alla segreteria scolastica ieri mattina da parte di mamme e papà che si sono interessati alla situazione dopo che i loro figli avevano raccontato a casa l’accaduto. L’episodio non ha tardato ad avere effetti, e – dopo aver fatto appello alla dirigente scolastica affinché venissero presi provvedimenti per far sì che le lezioni potessero procedere in tutta tranquillità – ieri, sollecitati dai rappresentati d’istituto, un folto numero di alunni ha preferito non entrare in classe riunendosi piuttosto in assemblea nel parco antistante il plesso per decidere di portare avanti una protesta che serva a sollecitare quanto prima l’azione da parte della dirigenza dell’istituto. I ragazzi infatti hanno deciso di manifestare il loro malcontento continuando a presentarsi ogni mattina davanti all’istituto fino a quando non sarà predisposta la disinfestazione dell’intero plesso. Tuttavia, secondo la direzione scolastica, piuttosto che di una improbabile invasione di ratti si sarebbe trattato più verosimilmente di una bravata montata ad arte da qualche studente poco desideroso di seguire le lezioni”.