Home Archivio storico 1998-2013 Generico Irc, assunzioni a tempo indetermianto

Irc, assunzioni a tempo indetermianto

CONDIVIDI


A dettare le disposizioni sulle assunzioni con contratto a tempo indeterminato per il personale insegnante di religione cattolica per l’anno scolastico 2004/2005 è il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca col decreto n. 42 emanato il 24 marzo 2005.
Il contingente del personale insegnante di religione cattolica assegnato è stato stabilito in 9.229 unità come da Decreto del Presidente della Repubblica del 22 dicembre 2004 adottato con delibera del Consiglio dei Ministri del 3 dicembre 2004 su proposta del Ministro per la Funzione Pubblica e del Ministro dell’Economia e delle Finanze, ai fini della stipula dei contratti a tempo indeterminato per l’anno scolastico 2004/2005.

Al decreto sono allegate delle Tabelle dove vengono indicate le disponibilità complessive per i due ruoli, le dotazioni organiche, il contingente di assunzione da effettuare complessivamente a livello regionale e i contingenti da attribuire ai due ruoli nell’ambito di ciascuna regione.

Per visionare il Decreto ministeriale n. 42 del 24 marzo 2005 e relative Tabelle consulta "Ulteriori approfondimenti".

Icotea