Home Attualità L’8 marzo delle donne alla Camera e al Quirinale premiazione delle scuole...

L’8 marzo delle donne alla Camera e al Quirinale premiazione delle scuole vincitrici del concorso “Con rispetto”

CONDIVIDI
  • Credion

Il Servizio Studi della Camera, in attuazione dell’ordine del giorno presentato dalla Vicepresidente Maria Edera Spadoni e sottoscritto anche da altre deputate, pubblicherà, per la prima volta, nell’ambito dei dossier di documentazione sui nuovi progetti di legge di iniziativa parlamentare all’esame delle Commissioni permanenti, un paragrafo dedicato all’analisi dell’impatto di genere.

L’iniziativa in occasione dell’8 marzo, Giornata internazionale della donna, è promossa dal Presidente della Camera dei deputati. 

Icotea

Sarà per l’occasione pubblicato sulla WebTv e sui social network della Camera un video per illustrare un nuovo supporto di documentazione che verrà posto a disposizione dei deputati e degli organi della Camera e sarà on line sulla WebTv di Montecitorio e sui canali social della Camera lunedì 8 marzo alle ore 12.

Interverranno, fa sapere il comunicato della presidenza della Camera, il presidente Roberto Fico e i vicepresidenti Maria Edera Spadoni ed Ettore Rosato.

Anche al Quirinale, lunedì 8 marzo, si celebra laGiornata Internazionale della Donna, con la premiazione delle scuole vincitrici del concorso nazionale “Con rispetto. Educando” alla presenza del Presidente Sergio Mattarella e del Ministro Patrizio Bianchi che premierà le scuole vincitrici del concorso.

Il concorso, giunto alla sua quattordicesima edizione e promosso annualmente dal Ministero dell’Istruzione, sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, è rivolto a tutte le scuole, con l’obiettivo di promuovere l’approfondimento e la riflessione sull’educazione al rispetto nelle relazioni private, nei luoghi di lavoro e in tutti gli spazi di vita, a ventisei anni dalla Conferenza mondiale sulle donne di Pechino.  

Le scuole premiate saranno in collegamento e, durante l’evento, sarà proiettato un video con le opere vincitrici e con alcuni pensieri sui lavori svolti dalle studentesse e dagli studenti.