Home Archivio storico 1998-2013 Generico L’officina delle idee

L’officina delle idee

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Narrare il territorio, recuperare memoria delle sue radici per elaborare progetti di sviluppo compatibili con le specificità dell’area: ecco gli elementi che hanno convinto gli ideatori del concorso Abracalabria, l’officina della idee a coniugare letteratura, cinema e impresa.
Il concorso, giunto alla quarta edizione, è aperto alla partecipazione di coloro che hanno un’età inferiore ai 36 anni e sono nati o sono residenti in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. Tre sono le sezioni del concorso: progetti d’impresa, per la cui stesura è anche possibile servirsi della scheda reperibile presso il sito internet dell’Associazione (www.altrosud.it); racconti (massimo 10 cartelle) sul tema “Il posto”, per raccontare vicissitudini legate alla ricerca di un lavoro; cortometraggi (formato VHS, durata massima 10 minuti) a tema libero (ma d’ambientazione meridionale) con un taglio che si rifà al documentario o alla fiction.
Elaborati e cortometraggi dovranno pervenire in triplice copia, entro il prossimo 30 giugno, all’Associazione Altrosud – Via C. Alvaro, 20 – 87052 Camigliatello (CS).
Per i vincitori di ciascuna sezione è previsto un premio di due milioni di lire; inoltre, i progetti ritenuti migliori verranno seguiti dalla Società per l’Imprenditorialità Giovanile fino alla loro realizzazione, mentre i racconti e i cortometraggi considerati maggiormente meritevoli saranno, rispettivamente, pubblicati in volume (attualmente, l’editore Rubbettino ha in corso di pubblicazione il volume “Racconti dal sud” relativamente ai finalisti della passata edizione del concorso) ed ospitati in alcuni circuiti cinematografici e televisivi.
Per ulteriori informazioni sul concorso rivolgersi all’Associazione Altrosud (tel. 0984/578154; e-mail [email protected]).

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese