Home Formazione iniziale L’uso del video nell’osservazione peer-to-peer: formulario Indire

L’uso del video nell’osservazione peer-to-peer: formulario Indire

CONDIVIDI
  • Credion

Facendo seguito alle “Le Linee guida sull’osservazione della pratica didattica basata sui video” pubblicate a gennaio, ora Indire mette a disposizione dei docenti e dei tutor un formulario per raccogliere dati sulle esperienze sull’uso del video nell’osservazione peer-to-peer.

Si tratta di strumenti pensati per supportare i docenti nello sviluppo della “professional vision”, ovvero della capacità di riflettere sulla propria pratica professionale con l’ausilio di video registrati durante l’attività in classe.

Icotea

La compilazione del questionario è volontaria e può essere effettuata da docenti e tutor che vogliano collaborare con la ricerca dell’Indire.

Per compilarlo, è necessario avere già aver svolto la fase di analisi della pratica didattica tramite il video. Quindi, l’indagine si rivolge solo ai docenti neoassunti che hanno fatto uso dei video per documentare le loro pratiche didattiche.

 

{loadposition bonus}

 

Il questionario si articola in quattro ambiti:

  • A. Scelta del prodotto video;
  • B. Aspetti individuati attraverso la visione del video
  • C. Organizzazione della video ripresa
  • D. Efficacia e sviluppi dell’esperienza.

Per qualsiasi riflessione sulle domande o problematiche è possibile utilizzare il forum interno all’ambiente neoassunti nel thread “Video osservazione: questionario”.

Il formulario rimarrà online fino al 30 giugno.

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola