Home Sicurezza ed edilizia scolastica La mamma di Vito Scafidi: “Lottate per i vostri diritti”

La mamma di Vito Scafidi: “Lottate per i vostri diritti”

CONDIVIDI

La mamma di Vito Scafidi, incontrando il Ministro Lorenzo Fioramonti e la vice Ministra Anna Ascani, in occasione della Giornata nazionale della sicurezza nelle scuole celebrata a Rivoli, al liceo Darwin, dove 11 anni fa, in un crollo del controsoffitto perse la vita suo figlio, ha detto: “Non era scontato che un ministro, un viceministro, la città metropolitana e tutte le istituzioni oggi fossero qui. La scuola sta prendendo finalmente la strada giusta. Un pezzetto di Vito è entrato dentro di voi. Voi siete diventati le antenne della sicurezza. Per anni mi sono chiesta perché, chi fosse il colpevole. Poi ho capito: i colpevoli siamo noi, noi adulti, che eravamo assuefatti a quello che non andava nelle scuole. Invece voi siete qui per alzare la testa dalla sabbia e dire che questa non è la normalità. La scuola è un diritto, lo ha insegnato Vito ed anche la vita è un diritto. Lottate per i vostri diritti”.

CONDIVIDI