Home Archivio storico 1998-2013 Generico Libri di testo, ripartiti i fondi per la fornitura gratuita e semigratuita

Libri di testo, ripartiti i fondi per la fornitura gratuita e semigratuita

CONDIVIDI
  • Credion
Con decreto dirigenziale del 16 luglio 2010, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 172 del 26 luglio 2010, il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca ha fornito le tabelle (“A” e “A1”) di ripartizione dei fondi destinati alla fornitura, anche in comodato, dei libri di testo in favore degli alunni che adempiono all’obbligo scolastico e della scuola secondaria di II grado, secondo la distribuzione degli alunni meno abbienti stimata sulla base della percentuale delle famiglie con reddito disponibile netto (inclusi i fitti figurativi) inferiore a euro 15.493,71 regione per regione.
Le somme maggiori in Campania (4.664.763) seguita dalla Sicilia (4.080.442), dalla Puglia (2.660.991) e dalla Lombardia (2.377.998). L?assegnazione minore al Molise, 269.364 euro.
Il totale della somma stanziata è di 25.750.000 euro.

Per vedere nei dettagli la ripartizione dei fondi consulta il Ddg del 16 luglio presente e scaricabile dal box “Approfondimenti” di questa pagina.