Home Archivio storico 1998-2013 Generico Linee di indirizzo del dipartimento per le politiche antidroga

Linee di indirizzo del dipartimento per le politiche antidroga

CONDIVIDI
webaccademia 2020


E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 8 giugno 2004 il decreto del Vice Presidente del Consiglio dei Ministri concernente "Linee di indirizzo amministrativo in tema di promozione e coordinamento delle politiche, per prevenire e contrastare il diffondersi delle tossicodipendenze e delle alcool-dipendenze correlate".
Il provvedimento fissa le priorità politiche e amministrative, i compiti e gli obiettivi del Dipartimento nazionale per le politiche antidroga.
Ecco alcuni dei compiti previsti dal decreto:

– assicurare il necessario supporto amministrativo alla funzione di indirizzo e coordinamento del per l’azione antidroga;
– attuare le strategie di contrasto al fenomeno della tossicodipendenza, coordinando l’azione delle amministrazioni dello Stato competenti;
– predisporre, in applicazione degli indirizzi generali del Governo, un piano di interventi pluriennale di contrasto alla diffusione del fenomeno della droga;

– verificare il rispetto, da parte delle Amministrazioni dello Stato competenti e degli altri soggetti pubblici e privati operanti nel settore, delle indicazioni previste dal Piano di interventi e da ogni ulteriore provvedimento del Governo in materia di recupero dei tossicodipendenti, sia per l’utilizzazione delle risorse finanziarie, sia per l’attuazione degli interventi;

– promuovere campagne informative sugli effetti negativi per la salute derivanti dall’uso di sostanze stupefacenti o psicotrope.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese