Home Politica scolastica Malpezzi (PD): Questa sera le deleghe saranno in Commissione cultura

Malpezzi (PD): Questa sera le deleghe saranno in Commissione cultura

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Sulla questione deleghe alla legge 107/2015 si apre, già questa sera, la discussione in Commissione cultura. A riferirlo è la deputata del Pd Simona Malpezzi.

Nel profilo facebook della deputata Simona Malpezzi è stata creata una pagina apposita  per discutere virtualmente sulle tematiche delle 8 deleghe alla legge 107/2015. Ecco cosa scrive la deputata del Partito democratico riguardo le deleghe: “Questa sera arriveranno in commissione cultura le 8 deleghe alla legge 107 approvate in via preliminare dal Consiglio dei Ministri. Questa settimana vorrei dedicarla proprio a questo cercando di raccontarvi cosa è contenuto nei testi. Il dato significativo è rappresentato dal fatto che si affronta finalmente la parte più importante contenuta nella buona scuola. Con le deleghe, infatti, comincia il percorso verso la costruzione della scuola del futuro che credo potrà trovare, proprio nel merito dei testi, sostegno e condivisione. Questo lavoro nasce con l’idea di dare nuovo respiro alla scuola e alle esigenze del mondo a cui la scuola si rivolge e dei suoi protagonisti. Una scuola che sappia promuovere il successo formativo, sostenga ed orienti gli studenti, sia inclusiva perché capace di comprendere i bisogni formativi dando risposte differenziate ai bisogni plurali dei nostri bambini e ragazzi. Credo che questa nuova fase rappresenti anche un’opportunità per riaprire una discussione franca e aperta con il mondo della scuola su cosa intendiamo fare per il sistema dell’istruzione di domani. Le deleghe, infatti, finalmente consentono di allargare lo sguardo oltre il dato, certamente importante, del reclutamento dei docenti che verrà affrontato non solo in una delle deleghe ma anche dalla conseguente è fondamentale fase transitoria che terrà conto dei docenti di seconda e terza fascia”.

ICOTEA_19_dentro articolo
CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese