Home Attualità Manuela Ghizzoni nuova responsabile di scuola e università del Pd

Manuela Ghizzoni nuova responsabile di scuola e università del Pd

CONDIVIDI
  • Credion

Emiliana, di Carpi in provincia di Modena, è Manuela Ghizzoni, che entra nel nuovo vertice del Nazareno come responsabile di Scuola e Università. 
Ieri infatti Enrico Letta ha nominato a sorpresa la sua nuova segreteria, apparentemente non condizionato dai capicorrente. 

Sessant’anni, la Ghizzoni, una laurea in Storia e Filosofia, ricercatrice universitaria presso l’Università di Bologna, esperta di storia urbana tardomedievale, non è stata candidata dal PD nella XVIII legislatura, ma ha un’esperienza consolidata di Scuola ed Università, in quanto nella precedente XVII legislatura, eletta alla Camera nelle liste del PD, era stata la Presidente della Commissione Cultura della Camera, succedendo a Valentina Aprea di F.I.

Ricordiamo che nella XVII legislatura il PD realizzò una riforma della governance della scuola, con il governo di Matteo Renzi, una sorta di legge organica, la legge 107 del 2015, molto contestata dagli insegnanti, il PD per questa legge perse il consenso di molti insegnanti nelle elezioni del 2008  una fetta del suo elettorato di riferimento che in questa legislatura cerca di recuperare.

Infatti da un’indagine recente risulta che appena il 20% dell’elettorato del PD è ora composto da insegnanti e impiegati, mentre la maggior parte dei votanti è costituito da pensionati che prima votavano DC e PCI.
Sappiamo che la Segreteria Letta punta molto su Scuola, Università e Ricerca come del resto la precedente segreteria Zingaretti, ora vedremo all’opera la Ghizzoni, che succede a Camilla Sgambati, docente casertana responsabile Scuola nella segreteria del dimissionario Nicola Zingaretti travolto dalle correnti interne del suo partito. 

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook