Home La Tecnica consiglia Mathup, i nuovi corsi di formazione per insegnanti di matematica

Mathup, i nuovi corsi di formazione per insegnanti di matematica

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Sono aperte le iscrizioni ai corsi MathUp, corsi online di formazione e aggiornamento per gli insegnanti di matematica.

L’originale formula di comunicazione, progettata e realizzata dall’editore di PRISMA, MaTeinItaly, prevede video-lezioni di 15-20 minuti che gli iscritti possono seguire a casa loro, nell’orario che preferiscono, per complessive 20 ore circa. Scopri tutti i corsi cliccando [QUI]

La fruizione dei contenuti e della metodologia proposta è poi facilitata dall’intervento dei tutor che mettono a disposizione la propria esperienza per tradurre ulteriormente nella pratica didattica di tutti i giorni il contenuto delle lezioni (tenute da docenti della Bocconi, delle Università di Bologna, Bolzano, Cagliari, Milano (Statale) e del Politecnico di Milano).

La sesta edizione dell’iniziativa conserva percorsi specifici per le singole classi, dalla prima elementare al quinto anno delle superiori, in un’edizione rinnovata e adeguata alla situazione che tutti stiamo vivendo dopo la tragica esperienza del Covid-19 e del lockdown.

ICOTEA_19_dentro articolo

Ci sono poi un corso dedicato alla fisica moderna (teoria della relatività e meccanica quantistica) e un corso di storia della matematica su argomenti toccati dall’insegnamento nei 5 anni delle superiori.


La grande novità della sesta edizione di MathUp è rappresentata dagli webinar del giovedì per gli insegnanti delle superiori e del venerdì per gli insegnanti della scuola primaria e secondaria di primo grado: sono incontri di 45 minuti con docenti e studiosi, seguiti da un dibattito in tempo reale con i “telespettatori”, su argomenti che spaziano dalla matematica e la sua didattica fino all’attualità, alla rilevanza della scienza nel contesto sociale e ai rapporti della matematica con la filosofia, la letteratura, il cinema ecc.


MathUp ha sempre cercato di distinguersi da quei corsi che “segui perché li devi seguire, ma sai già che alla fine non cambia niente” e caratterizzarsi invece come una serie di momenti in cui si parla di matematica, quella che si insegna in classe, con qualche curiosità e incursione nei suoi “dintorni”.

Corsi dove si affrontano anche questioni pedagogiche, correlate comunque gli argomenti matematici sui quali si lavora in classe.

Corsi che sviluppano parole-chiave quali matematica&realtà, modellididattica laboratorialetrasversalità.

Tutte le info, con una presentazione dettagliata dell’iniziativa e l’elenco dei corsi, su: http://www.mateinitaly.it/mathup/

PUBBLIREDAZIONALE

Preparazione concorso ordinario inglese