Home Personale Maturità 2020, all’orale anche una parte interdisciplinare

Maturità 2020, all’orale anche una parte interdisciplinare

CONDIVIDI
webaccademia 2020

E’ stata pubblicata l’ordinanza sull’esame di Stato 2020 ed i contenuti finalmente sono noti a tutti, docenti, studenti e famiglie.

Sappiamo che quest’anno, salvo diverse disposizioni, l’esame di Stato si svolgerà in presenza e prevede un colloquio orale fra il candidato e la commissione d’esame.

Esame di Stato 2020: così si svolgerà il colloquio

a) discussione di un elaborato sulle discipline di indirizzo. L’argomento è assegnato dai docenti agli studenti entro il 1° giugno.

ICOTEA_19_dentro articolo

b) discussione di un breve testo di lingua e letteratura italiana già oggetto di studio nel quinto anno.

c) analisi del materiale scelto dalla commissione per favorire la trattazione delle altre discipline.

d) esposizione dell’esperienza di PCTO

e) accertamento delle conoscenze e competenze relative a Cittadinanza e Costituzione.

Esame di Stato 2020: materiale scelto dal Consiglio di Classe su altre discipline

Proprio focalizzandoci sul punto c), ovvero analisi del materiale scelto dalla commissione per favorire la trattazione delle altre discipline, spieghiamo cosa dice l’ordinanza ministeriale.

La sottocommissione provvede alla predisposizione dei materiali prima di ogni giornata di colloquio, per i relativi candidati.

Il materiale è costituito da un testo, un documento, un’esperienza, un progetto, un problema ed è finalizzato a favorire la trattazione dei nodi concettuali caratterizzanti le diverse discipline e del loro rapporto interdisciplinare.

Da evidenziare che nella predisposizione dei materiali e nella preliminare assegnazione ai candidati, la sottocommissione tiene conto del percorso didattico effettivamente svolto, in coerenza con il documento di ciascun consiglio di classe, al fine di considerare le metodologie adottate, i progetti e le esperienze realizzati, con riguardo anche alle iniziative di individualizzazione e personalizzazione eventualmente intraprese nel percorso di studi, nel rispetto delle Indicazioni nazionali e delle Linee guida.

Quindi, durante l’orale della maturità 2020, non si parlerà solo dell’elaborato sulla disciplina di indirizzo e del testo di italiano somministrato dalla commissione al candidato, ma ci sarà anche una parte che tratterà le altre discipline, ovviamente tenendo conto del reale percorso dello studente.

 

I documenti ufficiali

 

 

Preparazione concorso ordinario inglese