Home Attualità Maturità 2020, il colloquio si svolgerà in 4 fasi. Torna la tesina....

Maturità 2020, il colloquio si svolgerà in 4 fasi. Torna la tesina. Tutte le info

CONDIVIDI

La ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, nel corso del Question Time alla Camera, ha dato nuovi dettagli sull’Esame di Stato. Si svolgerà  il 17 giugno, l’esame sarà in classe a meno che non ci sia una ripresa dell’emergenza Covid-19 che ci costringa a tornare in lockdown.

La prova orale dovrà durare un’ora e sarà così articolata: si comincia con la discussione di un elaborato concernente le discipline di indirizzo, questa parte che prevede il ritorno della tesina cancellata dalla riforma della Buona Scuola, ha lo scopo di sostituire la seconda prova. Segue la discussione di un breve testo di lingua e letteratura italiana, già oggetto di studio nel quinto anno, in sostituzione della prima prova. Poi c’è l’orale vero e proprio che consiste nell’analisi di materiale scelto dalla commissione e infine si conclude con la parte dedicata all’esperienza di alternanza scuola lavoro e a Cittadinanza e Costituzione: per quest’ultima domanda la ministra Lucia Azzolina vorrebbe che ci si concentrasse su quanto sta attualmente accadendo.

Icotea

La valutazione sarà effettuata secondo una griglia nazionale con indicazioni precise. Il valore della prova orale potrà arrivare a 40 dei 100 punti complessivi mentre il calcolo del curriculum degli ultimi tre anni peserà fino a 60.

Maturità 2020 e valutazione finale, Documento 15 maggio rinviato