Home Generale Maturità, le rassicurazioni del Miur: il sistema informativo on line sta tornando...

Maturità, le rassicurazioni del Miur: il sistema informativo on line sta tornando alla normalità

CONDIVIDI

I problemi tecnici del sistema informativo on line del Miur sono in corso di risoluzione: quindi la Maturità non è a rischio. A scriverlo, nella tarda serata del 12 giugno, è il ministero dell’Istruzione dopo gli allarmismi crescenti e provenienti soprattutto dal “popolo” del Web.

“I problemi tecnici che hanno coinvolto in questi giorni il sistema informativo del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca sono in via di risoluzione – fa sapere l’ufficio stampa del Miur – e non mettono a rischio l’esame di Maturità che partirà regolarmente la prossima settimana. Né è a rischio, l’avvio del prossimo anno scolastico”.

Icotea

Il Miur, a partire da questa mattina, ha attivato un piano alternativo per la gestione del plico telematico dell’Esame di Stato che sta consentendo alle scuole di eseguire gli adempimenti previsti. Il problema tecnico sul sistema si è verificato alle 9 di lunedì 9 giugno.

“L’Amministrazione, nella mattinata del 9 giugno, ha provveduto ad informare l’utenza attraverso un avviso pubblicato sulla home page del proprio sito web che riferiva l’indisponibilità sia di alcune sezioni del sito stesso che del portale Sidi. A questo avviso ha fatto seguito una comunicazione più articolata inviata agli Uffici centrali, regionali, provinciali e a tutte le istituzioni scolastiche la mattina del 10 giugno”.

Il Miur tiene a precisare che “l’Amministrazione ha operato in piena trasparenza nei confronti di tutti i propri utenti sulla base delle indicazioni disponibili al momento e delle previsioni di ripristino indicate dal fornitore dei servizi, che si è attivato da subito per ripristinare il corretto funzionamento dei sistemi e ridurre al minimo il periodo di fermo”.

“Il 10 giugno è stata ripristinata la funzionalità del sito Internet, rendendo di nuovo disponibili tutte le sezioni informative di interesse per le scuole, le famiglie, il personale amministrativo e scolastico. Stamattina (giovedì 12 giugno n.d.r.) è stata inviata una nuova comunicazione allo scopo di informare gli Uffici scolastici i presidi e anche le organizzazioni sindacali in merito all’andamento delle attività di ripristino del sistema”.

Nella giornata del 13 giugno, quindi, il sistema informativo on line del Miur dovrebbe tornare ad avere una fisionomia davvero vicina alla normalità.