Home Attualità Maturità, Meloni (Fdi): “Torni la prova scritta all’esame”

Maturità, Meloni (Fdi): “Torni la prova scritta all’esame”

CONDIVIDI

Reintrodurre la prova scritta all’esame di maturità, a partire dal tema di italiano. A chiederlo è Fratelli d’Italia attraverso la sua leader Giorgia Meloni:

“Inaccettabile l’ipotesi allo studio del ministro Bianchi di cancellarlo perché parliamo di una prova fondamentale nel percorso didattico e formativo dei nostri ragazzi che dopo mesi e mesi di Dad faticano sempre di più ad esprimersi nella scrittura”.

Icotea

“Solo così si potrà dare risalto al merito ed alla valutazione, due pilastri del sistema di istruzione umiliati in questi anni dall’ideologia sessantottina che sta alla base delle scelte disastrose dei Ministri Pd e Cinquestelle”. conclude Giorgia Meloni.

La posizione del ministro Bianchi

Qualche giorno fa, sempre su questo tema, il ministro dell’istruzione Patrizio Bianchi, intervenuto a ‘Che tempo che fa’ su Rai3, ha detto sull’esame di maturità 2022 che pur mancando ancora molti mesi, di certo, almeno finchè non saremo usciti completamente dal Covid, bisogna avere molta attenzione, perché “dovremo mettere i nostri ragazzi in completa sicurezza”.

Sugli ultimi due esami di Stato, il ministro dell’Istruzione ha ricordato che “i nostri ragazzi non hanno fatto tesine raffazzonate, piuttosto hanno colto questo momento per riflettere anche sulla propria situazione personale. Teniamo conto della sicurezza dei nostri ragazzi ma anche della loro capacità di riflessione”.