Home I lettori ci scrivono Maturità, presidenti di commissioni cercansi

Maturità, presidenti di commissioni cercansi

CONDIVIDI

A seguito delle note pubblicate dai vai uffici scolastici regionali (e dal vostro sito)  circa la mancanza dei presidenti di commissione per i prossimi esami di stato, e constate le criticità legate alla situazione sanitaria, non si capisce perché  il MIUR non estenda  la possibilità di presentare la candidatura a presiedere anche ai docenti che non hanno maturato i dieci anni di ruolo, aspetto che non sempre  determina  dimestichezza  nell’espletamento delle funzioni di chi  presiede una commissione d’esame.  Spero che  qualche tecnico del ministero  possa ravvedersi in tempi consoni  rispetto a tale requisito.

Ci sono tanti precari e molti docenti passati  di ruolo dopo svariati anni di precariato che hanno partecipato agli esami di stato in più occasioni e che sicuramente potrebbero dare una grossa mano in questo delicato momento.

Icotea

A cosa  serve spendere tanti soldi per  attività straordinarie, mi riferisco ai milioni spesi per la DAD, se poi non si riesce a garantire la regolarità della attività ordinarie???