Home Archivio storico 1998-2013 Generico “Mediashow”, le olimpiadi della multimedialità

“Mediashow”, le olimpiadi della multimedialità

CONDIVIDI
  • Credion
Dal 30 marzo al primo aprile 150 alunni dei licei italiani si incontreranno a Melfi per dar vita a una competizione sui temi della multimedialità, una manifestazione che ha subito trovato consensi, alla luce della numerosa partecipazione di studenti e docenti provenienti da tutta l’Italia e dai Paesi europei e dalla Cina.
Il successo della manifestazione nasce anche dalla spettacolarità del confronto che mette in competizione le abilità tecniche e culturali degli studenti e contestualmente stabilisce una aggregazione tra gli stessi.
Così il “mediashow” offre la possibilità di verificare lo sviluppo dell’uso delle tecniche multimediali nella scuola e di valorizzare le potenzialità degli studenti stimolando il confronto positivo: il digitale “unisce non divide”.

Nel box “Approfondimenti” di questa pagina è possibile visionare il programma della manifestazione e le finalità del progetto.