Home Archivio storico 1998-2013 Generico Mediateca multilingue

Mediateca multilingue

CONDIVIDI
  • Credion

In particolare, venerdì 17 ottobre la Mediateca di Merano, che si trova in Piazza della Rena 10, sarà aperta dalle 8.30 alle 18.30. Produttori di software e Case editrici presenteranno nella Sala Demo nuove proposte multimediali nel settore dell’apprendimento delle lingue. Per dare ai visitatori l’opportunità di provare alcune di queste proposte multimediali, verranno allestite 12 postazioni assistite nella Sala Interaction, dove si potrà prendere confidenza con gli eBook, che costituiscono una biblioteca interattiva.
Nel Kids’ corner i visitatori più giovani potranno accostarsi alle lingue in modo giocoso, grazie anche a diversi supporti multimediali a misura di bambino. Nel Media Lab, invece, si potrà testare il proprio livello di conoscenza di tedesco, francese, spagnolo e inglese nonché "scoprire" il dizionario italiano/tedesco on-line "Eldit", curato dalla Libera Università di Bolzano.
Sabato 18 ottobre la Mediateca Multilingue apre i battenti alle ore 9.00. E’ in programma un open forum internazionale sull’apprendimento delle lingue in ambiente multimediale. Successivamente, verranno consegnati a 20 studenti dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano i diplomi del corso di perfezionamento in "Media educator".

La Mediateca Multilingue di Merano, promossa dall’Ufficio Bilinguismo e Lingue straniere della Provincia Autonoma di Bolzano – Alto Adige, offre ai suoi frequentatori una vasta scelta di materiale multimediale, musica, audiolibri, film in lingua originale e sottotitolati, che possono essere presi in prestito come in una tradizionale biblioteca o consultati sul posto. Numerosi i computer a disposizione e c’è anche una postazione con video, lettore Dvd, Vhs e possibilità di collegamento satellitare. Italiano, tedesco, inglese, francese, spagnolo, russo, arabo, portoghese sono le lingue già presenti, a cui si prevede di aggiungerne altre. Una postazione, inoltre, consente di consultare i giornali "on line", ma un supporto cartaceo rimane: sono i quotidiani e le riviste in più lingue che si possono leggere nello spazio che ospita l’emeroteca.
Un’offerta particolarmente apprezzata è la possibilità di avvalersi gratuitamente del supporto e dei consigli dei "tutor" madrelingua (italiano, tedesco, inglese, spagnolo, francese e su richiesta russo), ai quali è anche affidata la scelta dei film in lingua originale proiettati periodicamente nella saletta cinema della Mediateca.

Maggiori informazioni alla pagina web www.provincia.bz.it/cultura/bilinguismo/multilingue/mediateca_opening.htm oppure telefonando allo 0473/252263.