Home Sicurezza ed edilizia scolastica Messina: strage sfiorata in una seconda elementare

Messina: strage sfiorata in una seconda elementare

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Nel sito si scrive: “Ignoti hanno posizionato una bomba carta, ieri, intorno a mezzogiorno tra la persiana e le grate della finestra di una classe che dà sulla stradina pedonale in cui si trova la scala emergenza. Provvidenziale la presenza di spirito della maestra che, vedendo del fumo venire su, ha evitato il diffondersi del panico tra i 25 bambini di sette anni presenti, facendoli evacuare con la scusa che si trattava di una simulazione anti sismica improvvisata. Poco dopo lo svuotamento dell’aula, si è udita una forte esplosione. Tantissime le schegge di vetro della finestra in frantumi andate in tutte le direzioni e conficcatesi perfino negli zaini. Terribile è anche il solo pensiero della mattanza che avrebbe generato l’ulteriore permanenza sul posto dei piccoli alunni “.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese