Home Generale Milano: sgomberata l’ex scuola Cardarelli, era divenuta un dormitorio di clochard

Milano: sgomberata l’ex scuola Cardarelli, era divenuta un dormitorio di clochard

CONDIVIDI

L’ex scuola media Cardarelli di via Strozzi (in zona Bande Nere) è stata sgomberata dagli uomini della polizia locale nella mattinata di venerdì 15 gennaio scorso. Come riportato da milanotoday.it, all’interno sono stati rinvenuti una cinquantina di giacigli e una trentina di adulti senza fissa dimora.

L’operazione è stata preceduta da un sopralluogo durante il quale era stata constatata la presenza di occupanti abusivi. 

Icotea

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

{loadposition bonus}

Diversi residenti in zona avevano segnalato episodi di spaccio di droga nel vicino giardino di viale Caterina da Forlì, episodi riconducibili forse alle persone che vivevano nell’ex scuola media.  Tre degli occupanti abusivi non avevano i documenti e per questo sono stati trattenuti per i necessari accertamenti, gli altri sono stati allontanati. L’edificio è stato messo in sicurezza dai tecnici del comune e dalla polizia locale, che presidiano l’area.  Era una situazione di forte disagio e un’occupazione illegale e pericolosa, hanno affermato l’assessore alla sicurezza e l’assessore ai lavori pubblici.

La Cardarelli era stata chiusa nell’estate del 2013 per la copiosa presenza di amianto e verrà demolita e poi ricostruita in legno.  L’importo complessivo dei lavori è di 13 mln e mezzo di euro, di cui cinque stanziati dal governo.